Privacy Policy

PRIVACY POLICY
ai sensi dell’art. 13, del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR)

Lyra Partners S.r.l. considera di fondamentale importanza la tutela dei dati personali di tutte le persone fisiche con le quali intrattiene rapporti, a vario titolo, o con le quali comunque viene in contatto nell’ambito della propria attività aziendale, e si adopera affinché ogni trattamento di dati che svolge in qualità di Titolare sia pienamente conforme a tutte le norme applicabili in materia di protezione dei dati personali e in particolare al Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (“GDPR”).
In virtù di quanto precede, Lyra Partners desidera portare a conoscenza di tutti gli interessati le modalità con cui vengono trattate le informazioni personali relative alle persone fisiche (“Dati Personali”).

  1. Titolare del trattamento dei dati
    Il Titolare del trattamento dei dati è Lyra Partners S.r.l. (cod. fisc. e p.iva 06951660965), con sede legale in Milano (20121-MI), Via Broletto n. 35.
  2. Soggetti interessati, finalità del trattamento e base giuridicaLyra Partners s.r.l. tratta, di norma, dati riferibili alle seguenti categorie di soggetti:
    • lavoratori dipendenti e loro famigliari o conviventi, al fine di dare esecuzione al rapporto di lavoro in essere con il Titolare, che costituisce la base giuridica del trattamento, ed a tutti gli adempimenti contrattuali e di legge connessi;
    • clienti, al fine di dare esecuzione al rapporto contrattuale avente ad oggetto lo svolgimento dei servizi offerti dal Titolare, che costituisce la base giuridica del trattamento, ed a tutti gli adempimenti contrattuali e di legge connessi;
    • fornitori, al fine di dare esecuzione al rapporto contrattuale avente ad oggetto la fornitura di beni o servizi da parte del fornitore, che costituisce la base giuridica del trattamento, ed a tutti gli adempimenti contrattuali e di legge connessi;
    • potenziali clienti e partners, al fine di proporre i servizi offerti dal Titolare, le operazioni societarie e finanziarie gestite dal Titolare o comunque occasioni di collaborazione professionale; in tal caso la base giuridica è costituita dal legittimo interesse del Titolare a sviluppare una rete di rapporti professionali e di business che costituisce patrimonio e valore aggiunto nell’ambito dei servizi offerti alla clientela. Tale interesse legittimo viene esercitato nel pieno rispetto delle libertà e dei diritti degli interessati, che su di esso non prevalgono; gli interessati possono in qualsiasi momento esercitare nei confronti del Titolare tutti i diritti loro riconosciuti dalla legge e dal GDPR in particolare, anche opponendosi al trattamento da parte del Titolare, con le modalità indicate nella presente Privacy Policy;
    • visitatori del sito internet www.lyrapartners.it, i cui dati di navigazione vengono automaticamente raccolti durante l’utilizzo del sito da parte dell’utente. La finalità, in tal caso, è quella di fornire informazioni relative al business del Titolare attraverso il sito e specificamente richiesti dall’utente che vi accede, il quale, avvisato al momento di accesso al sito, acconsente al trattamento continuando a navigare. Sul punto, si rinvia, in particolare alla cookie policy disponibile sul sito.
  3. Natura dei dati
    Le informazioni trattate dal Titolare sono in tutti i casi i dati anagrafici, partita Iva, dati di contatto, quali recapito telefonico e indirizzo email, nonché, a seconda dei casi, dati relativi all’attività professionale, alle partecipazioni societarie, al patrimonio, ai rapporti finanziari, ecc. La raccolta dei dati è comunque in ogni caso limitata a quelli normalmente necessari per il raggiungimento delle finalità del trattamento. Non sono trattati, di norma, dati sensibili, se ciò non sia previsto da obblighi contrattuali o di legge e comunque solo se strettamente necessario al raggiungimento delle finalità predette. Il conferimento dei Dati Personali da parte dell’interessato è sempre facoltativo, ma necessario affinché il Titolare possa realizzare le finalità di ciascun trattamento. Di conseguenza, un eventuale rifiuto potrebbe comportare per l’interessato l’impossibilità di instaurare e proseguire il rapporto con il Titolare.
  4. Modalità del trattamento
    I Dati Personali vengono trattati sia in forma cartacea che attraverso l’utilizzo di strumenti informatici in ogni caso idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Il Titolare tratta i dati attraverso i propri incaricati al trattamento, nonché eventuali responsabili ai quali ha impartito istruzioni e richiesto garanzie per assicurare la sicurezza e la riservatezza di dati.
  5. Destinatari dei dati
    I Dati Personali potranno essere comunicati, ove necessario, nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti o alle finalità di cui al punto 2), a soggetti pubblici o privati, responsabili o autonomi titolari del trattamento di dati, ivi compresi consulenti esterni e fornitori del Titolare.
  6. Trasferimento dei dati all’estero
    I Dati Personali non saranno trasferiti in Paesi che si trovano al di fuori della Unione Europea.
  7. Periodo di conservazione
    I Dati Personali verranno conservati nel rispetto della normativa per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e trattati. Il criterio utilizzato per individuare tale periodo tiene conto, oltre che del principio di minimizzazione del trattamento e del rispetto dei termini consentiti dalle leggi applicabili, anche della necessità di garantire una razionale gestione degli archivi e dei termini di prescrizione entro i quali un soggetto esterno potrebbe attivare un’azione nei confronti del Titolare.
  8. Diritti dell’interessato
    Il GDPR conferisce agli interessati specifici diritti, tra cui il diritto di:
  • ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri Dati Personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile;
  • avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del Titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati;
  • ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la trasformazione in forma anonima, la limitazione o il blocco dei dati trattati in violazione della legge;
  • ottenere la portabilità dei dati verso un nuovo Titolare;
  • opporsi al trattamento;
  • ottenere la cancellazione dei dati.

Tali diritti potranno essere esercitati inviando una comunicazione al Titolare all’indirizzo email privacy@lyrapartners.it.

  • Reclamo
    L’interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, nel caso in
    cui ravvisasse una violazione o un abuso nel trattamento dei propri dati ai sensi della vigente normativa.

 

Lyra Partners s.r.l.